Archivio

Archivio Aprile 2006

pronto soccorso Barbie

19 Aprile 2006 Commenti chiusi


Purtroppo alla fine e’ successo: la mia ultima Barbie di quelle con cui giocavo si e’ rotta.
Il collo spacchettato, il pirulino dello stesso finito nella testa…devo trovare il modo di ripararla!!!!
Guardate la foto: era stupenda, quando la comprai, da ragazzina.
Per ora la tengo in una busta, in attesa di poterla riparare, ma francamente non ho idea di come fare.
Suggerimenti?

maledetta primavera

11 Aprile 2006 Commenti chiusi


Non ci posso fare niente: questa canzone l’ha portata il vento, e da stamattina non posso fare a meno di canticchiarla.
Non ho un motivo particolare per essere di buon umore anzi…pero’ canto.
Forse anche io cerco di librarmi in volo con l’animo per cercare di non essere travota dagli eventi che sembrano capovolgere il mio mondo.
O forse, semplicemente, tutta questa luce mi rincuora.
Volete una dritta da amica?
Se avete i classici sintomi della bella (?) stagione, la sonnolenza, la pigrite…mangiatevi almeno 3 nocelle o 3 mandorle al giorno.
Apporterete al vostro organismo quei sali minerali che la nuova alimentazione tende a non apportare piu’.
Fatelo, poi ditemi.
Altro che yogurth e altre robacce….

un pesciolino rapido rapido

3 Aprile 2006 1 commento


Mamma mia, Aprile non ha fatto in tempo ad arrivare e gia’ ha messo la firma nella storia.
Abbiamo assistito con commozione al primo anniversario della morte di Giovanni Paolo II (io c’ero…non dimentichero’ mai quella sensazione d’amore sincero e profondo, tangibile, che avvolgeva tutta la piazza come una strana nebbia emotiva!); abbiamo saputo della morte del piccolo Tommy Onofri, della quale gli efferati responsabili verranno puniti in carcere dai carcerati stessi: sappiamo che anche tra i banditi peggiori chi tocca un bambino finisce mooolto male…e tutti gliel’auguriamo vivamente.
Per quanto mi riguarda, aspetto la mostra delle Barbie qui’ a Roma, poi Pasqua…poi la mia partenza, con Romina, alla volta di Casarile per il rpimo Raduno del KNIGHT RIDER ITALIA.
Un mese che scivola giorno dopo giorno tra appuntamenti, idee, e il Sole, che finalmente sembra intenzionato a restare (Dio volesse) nel nostro cielo,ha fatto venire voglia alla gente di vestirsi con abiti colorati.
Basta, col grigio e col nero…anche nei pensieri.
Ho in famiglia vari casini, il lavoro fatica a ingranare, ma io tengo duro.
E intanto con la fine di marzo mi sono iscritta ad un concorso per titoli.
Boh..proviamo..tanto, per una volta, non devo studiare per prepararmi.
Riferimenti: altri angeli digitali