Archivio

Archivio Gennaio 2005

un concerto favoloso

28 Gennaio 2005 Commenti chiusi


L’altra sera, nonostante una giornata tremenda e una tramontana che tagliava le vene, ho deciso di uscire e di recarmi comunque al teatro di quartiere, dove era stato annunciato un concerto GOSPEL i cui introiti sarebbero tutti mandati in beneficienza presso le zone devastate dal maremoto.
Progetto dell’associazione “DON ORIONE”, che ha oraganizzate il tutto, era di comprare con quei soldi almeno 2 barche da pesca da donare alla popolazione dell’India devastata dalla catastrofe.
Siamo riusciti a comprarne TRE: il teatro era gremito!!!
E lo spettacolo? Magnifico.
Il coro era composto da occidentali( piu’ una nipponica dalla voce di contralto) davvero bravissimi, 12 voci favolose.
Ho linkato il loro sito a fondo post: dateci uno sguardo, ne vale la pena!

Riferimenti: clicca qui’

mi hanno davvero stufata!

25 Gennaio 2005 2 commenti

Non so voi come la pensiate, ma io sono piena, satura fino al midollo di questi giorni della memoria.
C’e’ sempre qualcosa da piangere, MAI una volta che sento qualcuno che voglia piantarla di compatirsi e costruire invece un futuro sulle ceneri e le macerie.
Comodo, farsi compatire…comodo, mooolto comodo.
E capiamoci, non cel’ho di certo con gli ebrei: persino il mio fidanzato e’ uno di loro!
Pero’ dai, cavolo…non mi verrete a dire che non viene enche voi la bile, a vederli sempre piangere sul passato, quando hanno un futuro tutto nuovo da costruire, anche per i loro bambini….dico: se finora gli e’ andata tanto storta, ci sara’ un cavolo di motivo!
Al posto loro farei un piccolo esame ed estirperei dalla tradizione cio’ che non va piu’.
Una pianta, per rifiorire, deve essere potata e concimata….che ne dite?

in viaggio tra le stelle

17 Gennaio 2005 Commenti chiusi

ieri pomeriggio sono andata al Vittoriano per visitare la mostra sulla tecnologia spaziale. Essendo una appassionata di STAR TREK, come potevo lasciarmela sfuggire? ^-^
Beh….si, mi e’ piaciuta,ma nulla di nuovo sotto il Sole.
Era piena di notizie sulla storia dell’uomo nello Spazio e di oggetti di uso comune tra i cosmonauti…persino del cibo pronto all’uso che viene dato in dotazione nelle “case” spaziali come la MIR.
Interessanti le tute, i modellini, ma cio’ che davvero vale la pena visitare e’ UN VERO MODULO, di quelli che, assemblati l’uno all’altro in loco, ospita i comonauti in orbita!!!!! Non avete idea della fila che c’era per entrarci….ho atteso ORE, ma ne e’ valsa davvero la pena.
Ho visto la doccia, il posto che funge da letto, le vetrinole che fanno da serra a piccole pianticelle…..affascinante! ^-^
Inoltre, da un oblo’ appositamente modificato a monitor tondo, si puo’ vedere la Terra allontanarsi velocemente, mentre sotto i piedi il pavimento trema e romba come se si stesse davvero viaggiando alla volta di Marte.
Vale la pena di provare!!!
Riferimenti: clicca qui’